FANDOM


Alusair Obarskyr
Alusair Obarskyr
Alias Reggente d'Acciaio di Cormyr, Alusair Linguadifuoco
Luogo di Nascita Suzail
Sesso Femmina
Razza Umana
Età 39
Allineamento Neutrale Buono
Divinità  ??
Linguaggi Conosciuti  ??

La principessa Alusair Nacacia Obarskyr, chiamata la Reggente d'Acciaio del Cormyr, governa sul regno in nome del suo nipote appena nato, Azoun V. La figlia più giovane di Azoun IV e Filfaeril Obarskyr un tempo una monella scatenata e impulsiva, ha conquistato il cuore della gente comune battendosi con valore contro l'orda Tuigan. Alusair, esperta nell'arte della guerra, nella strategia, nell'addestramento dei cavalli e nella vita dura del guerriero, ha passato la sua vita a combattere e a cavalcare per le terre di Pietra con altri giovani cavalieri dai nobili natali, che l'hanno soprannominata con ammirazione la Principessa d'Acciaio per il suo valore in battaglia e il suo spirito. E' la migliore signora della guerra del Cormyr, più a suo agio nel condurre razzie e assalti che nelle questioni diplomatiche. Alusair detesta la vita di corte, i pettegolezzi e le feste interminabili. La sua rabbie per il ruolo che riveste la rendono puntigliosa, diretta e fredda nelle questioni diplomatiche, ma i saggi consigli di Calandei e Filfaeril, uniti alla sua maestria sul campo di battaglia, le permettono di intuire gran parte dei giochi politici di corte. Il suo obbiettivo è quello di rafforzare il morale e la potenza militare del Cormyr recuperando e riportando l'ordine in tutti i territori perduti, seminando di nuovo i raccolti e ricostruendo le fattorie. Contemporaneamente manda indietro gli investitori che provengono dalla Sembia e da Westgate che vorrebbero mettere le mani sul Cormyr, e respinge tutti i loro tentativi di controllare o influenzare gli affari del Cormyr. Fin quando potrà sfogare la sua rabbia in rapidi e furiosi duelli con le Lame (i giovani nobili con cui cavalca e di cui si fida), Alusair sarà una reggente efficiente e sempre più stimata dal popolo. E' brava a governare e alla morte di suo padre, un destino che il re ha dovuto affrontare perchè non ha voluto sottrarsi al suo dovere, o almeno così crede lei, le conferisce la determinazione di perseverare il reame per il prossimo Azoun. Intende riuscire a non farsi raggirare da nessun emissario dalla lingua sciolta e a non fare nulla che non sia nei migliori interessi del Cormyr.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale