FANDOM


Il Culto del Drago è una società segreta che si prefigge di trasformare in realtà l'inevitabile dominio dei draghi Non-Morti nel Faerun. Il Culto, fondato dall'arcimago impazzito Sammaster (in seguito trasformato in lich), acquisisce potere e ricchezza attraverso la raccolta di informazioni, operazioni illegali, esperimenti magici e alleanze con i draghi malvagi. Facendo ampio uso di questi strumenti, il Culto rafforza le sue proprietà e avanza verso il suo obiettivo: trasformare i draghi nella forma più terribile di non morti, i dracolich. Il culto adora i draghi fino al punto di rasentarne l'adorazione divina (per la verità alcuni draghi sono adorati davvero come dei, ma non trattandosi di divinità non possono concedere incantesimi). I membri del Culto servono i draghi offrendo loro tesori e guarigione, scambiando incantesimi, modificando le loro tane aggiungendo trappole meccaniche, e prendendosi cura delle uova e dei cuccioli. In cambio ai membri del Culto viene concesso di rifugiarsi nelle tane dei draghi nei periodi di crisi e di ricevere promesse di aiuto da parte dei draghi. Ma soprattutto, i Cultisti si occupano dei preparativi per trasformare un drago in un dracolich. Il Culto è organizzato in nuclei indipendenti che lavorano assieme per perseguire il loro scopo superiore. Alcuni nuclei fanno uso di affari legittimi per arricchire il Culto, come il commercio, la vendita di informazioni e l'ingaggio di avventurieri per esplorare i luoghi più antichi (Myth Drannor in particolare) in cambio di una parte dei profitti. Altri nuclei si danno al contrabbando, al rapimento, ai ricatti alle estorsioni, alla vendita di beni illeciti o pericolosi, all'usura, al gioco d'azzardo o al brigantaggio per sostenersi. Ogni nucleo ha una gerarchia di individui, i cui membri inferiori servono il Culto senza nemmeno saperlo e i membri superiori sono le Vesti Purpuree, così chiamati per le loro vesti cerimoniali color porpora. Molti dei membri più importanti del Culto sono maghi e in particolare negromanti, che creano oggetti magici, preparano le pozioni necessario per trasformare i draghi in dracolich e creano non morti. Un tipico servitore del Culto è un mago di 6° livello specializzato nella scuola di necromanzia. Il simbolo del gruppo è una fiamma con occhi brucianti che incombe sopra l'artiglio di un drago, ma viene esposto solo in quei pochi posti in cui il Culto può agire allo scoperto: molti gruppi come gli Arpisti e le chiese di Mystra, Lathander, Torm e Tyr attaccano i Cultisti a vista. Anche se la loro devozione verso i draghi è esemplare sono ben pochi i chierici veri e propri che servono nel Culto. Coloro che lo fanno normalmente sono chierici di Bane, Shar, Talos, Talona o Velsharoon. Un numero assai esiguo adora Cyric, Gargauth, Malar o Tiamat. A causa del loro conflitto con la chiesa di Mystra, molti dei maghi del culto scelgono di adorare Velsharoon per evitare di dover servire anche in minima parte la Signora dei Misteri. Si dice che il Culto abbia un quartier generale segreto o una fortezza nascosta da qualche parte nelle Terre Centrali Occidentali, non lontano dalla Battaglia della Ossa.

OrganizzazioneModifica

Cult of the Dragon.jpg

Quartier Generale: Non possiedono un quartier generale, tuttavia sono in procinto di edificarla nei pressi delle Terre Centrali Occidentali sopra un vulcano sopito che ospita il Pozzo dei Draghi.

Membri: Circa 1000 membri attivi nella cerchia più stretta, innumerevoli altri al servizio senza saperlo o con scarsa rilevanza nel Culto

Gerarchia: Reticolata

Capo: Le Vesti Purpuree

Religione: Nessuna, sebbene alcuni membri e i chierici adorino Bane, Talos, Talona, Velsharoon, altri venerano Cyric, Gargauth, Tiamat o Malar

Allineamento: Caotico Neutrale, Neutrale Malvagio, Caotico Malvagio

Segretezza: Alta

Simbolo: Una fiamma in cui ardono due occhi rossi, sospesa sopra l'artiglio di un drago

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale