FANDOM


Grande città (16,000)

Luskan Map

Luskan

Conosciuta anche come Città delle Vele, Luskan è una delle città più potenti dell'area settentrionale del Mare delle Spade. E' popolata dai Nordici che provengono da Ruathym, la maggior parte dei quali in passato ha navigato con i pirati. La città è retta da un consiglio di Cinque Capitani Supremi, un tempo pirati, ma il vero potere è nelle mani della società di maghi chiamata la Confraternita Arcana. La Confraternita in genere cerca di evitare conflitti con Amn e Waterdeep, e preferisce prendersela con città più piccole e mercanti che non riescono a difendersi da soli. Nel 1361 CV, la gente di Luskan ha conquistato l'isola nativa dei Nordici, Ruathym. Furono poi costretti ad abbandonare l'Alleanza dei Lord, e sono rimasti talmente segnati da questa umiliazione che ora chiudono un occhio quando i pirati che si rifugiano acque territoriali tentano di predare qualche vascello di Waterdeep o Neverwinter.

Luskan, costruita sulle rovine dell'antico impero orchesco di Illusk, è un pericolosissimo covo di malavitosi, famoso per i suoi pirati e per i suoi mercati neri.

GovernoModifica

Consiglio retto dai Cinque Capitani Supremi:

Taerl, Baram, Kurth, Suljack e Rethnor.

Il vero potere però è retto dalla Confraternita Arcana di Luskan.

OrganizzazioniModifica

Host Tower

Torre dell'Arcano

Confraternita Arcana di LuskanModifica

La Confraternita Arcana è il potere celato che controlla attivamente la città. Un gruppo di potenti incantatori che dall'alto della loro alta torre dell'arcano osserva e ordisce trame occulte. La Confraternita si è piuttosto temuta anche fuori da Luskan, poiché si dice che i suoi appartenenti facciano esperimenti magici dei più pericolosi su cavie intelligenti, perfino umane. A Luskan, nessuno osa mettere in discussione gli appartenenti alla Confraternita: perfino i Cinque Capitani dipendono da essa, sia per sopravvivenza che per potere.

LuoghiModifica

  • Locanda delle Sette Vele - La locanda delle Sette Vele si dice sia tenuta sotto controllo dalla Confraternita Arcana.
  • Locanda Cutlass - Una delle più frequentate osterie della città, un rifugio per gli equipaggi delle navi pirata che attracca nel porto. Il famoso barbaro Wulfgar ha trascorso qualche tempo a lavorare qui come buttafuori.
  • Torre dell'Arcano - La fortezza della Confraternita Arcana, reale potere di Luskan.
  • Rovine di Illusk - Luskan è stata costruita sulle rovine di un sito che apparteneva all'impero orchesco di Illusk. Gli spiriti Non-Morti irrequieti abitano fra le rovine sotterranee.

LEGGIModifica

I Severamente vietato disobbedire ad un qualunque ordine di una guardia cittadina, un agente dei Capitani Supremi o chiunque faccia rapporto alla Confraternita Arcana.

II L'accesso alla Confraternita Arcana è severamente vietato, per accedervi è necessario avere uno speciale lasciapassare, che sarà comunque temporaneo, per entrare nelle aree della torre. Il lasciapassare può essere richiesto presso i Capitani Supremi o mettendosi in contatto con la Confraternita. Chiunque entrerà senza lasciapassare, superando le magie di interdizione, sarà interrogato ed ucciso.

III I disordini saranno puniti con la reclusione o la morte, a seconda della gravità.

IV: Qualsiasi agente dei Capitani o della Confraternita, se riconosce un nemico o un traditore, può emettere una sentenza di morte immediata.

V: Il contrabbando è punito con la reclusione o la morte, a seconda della gravità. Tutto il mercato (e il contrabbando, ma questo è OFF :P) è controllato dalla Confraternita Arcana.

VI: Rubare, insultare o mancare di rispetto ad un agente dei Capitani, alla Guardia o a chi fa rapporto alla Confraternita Arcana è severamente vietato, sotto pena di morte.

VII: Dopo essere attraccati ai moli con una nave è necessario presentarsi presso gli ufficiali dei Capitani Supremi, che provvederanno a controllare il carico. Chiunque cercasse di eludere i controlli o evitasse di presentarsi vedrà il proprio carico requisito e pagherà una multa.

VIII: Falsificare atti, fingersi appartenenti dalla Confraternita Arcana, all'entuorage dei Capitani Supremi o quant'altro sarà punito con la tortura e poi con la morte.