FANDOM


Nobanion Modifica

Nobanion symbol
Allineamenti concessi ai chierici
LB NB CB
LN NN CN
LM NM CM

Soprannomi: Lord Criniera di Fuoco, il Re delle Bestie

Divinità: Semidio faeruniano

Piano di residenza: Casa della natura

Simbolo: La testa di leone su uno scudo verde

Allineamento: Legale Buono

Sfere di Influenza: Regalità, leoni, bestie feline e bestie buone

Seguaci: Druidi, Guerrieri, Capi, Paladini, Ranger, Soldati, Insegnanti, Wemic

Domini: Animale, Bene, Legge, nobiltà

Arma Preferita: La testa di un leone (piccone pesante)


Descrizione Modifica

Nobanion irradia sia potenza che buon cuore. Il suo ruggito è assordante e quando decide di fare uso di tutta l' energia del suo carisma, la sua maestà lascia attoniti, tuttavia anche la più piccola delle creature che si avvicina a lui in buona fede si trova assolutamente a suo agio. Lord Criniera di Fuoco cerca di dirigere il suo orgoglio a compiere ciò che è nobile e giusto, ma non obbliga i suoi fedeli a fare lo stesso. Preferisce che chi si trova sotto il suo dominio scelga liberamente tra bene e male, azione e inazione, ordine e caos. Non muove le file da dietro le quinte e non chiederebbe mai ad alcuno di fare ciò che lui stesso non farebbe, morire per qualcun altro in primis.

La fede di Nobanion è sparsa per tutto il Golfo di Vilhon, la Costa della Spada e la regione delle Pianure Scintillanti, tuttavia Lord Criniera di Fuoco è venerato principalmente all' interno dei confini della Foresta di Gulthmere, nella città di Nathlekh, e tra i lucertoloidi delle pianure scintillanti.

A parte quelli di Nathlekh i seguaci di Nobanion sono rigidamente divisi per grado ma senza altra organizzazione. L' Orgoglio di Nobanion è il nome collettivo dei chierici di questa divinità. Spesso sono capi di comunità nelle quali il dio è riverito. Molti chierici sono monarchi benevoli, giudici, soldati, conestabili, o guardiani contro il male. L' avanguardia delle armate fedeli a Nobanion in genere è costituita da chierici e crociati del Re Leone. Altri insegnano ai giovani le loro abilità nella caccia e nella guerra, allo stesso tempo dando a loro in ereditò un codice morale e la continuazione di tradizioni sia con le parole che con gli insegnamenti pratici.

Tra le tribù di lucertoloidi delle Pianure Scintillanti, gli sciamani di Nobanion sono in genere capi potenti, secondi solamente al capotribù o al re. Sono loro i responsabili della scelta delle creature da cacciare, della benedizione degli uccisi e della conferma del passaggio dei giovani membri dell'orgoglio all' età adulta.

I chierici e druidi di Nobanion pregano per i loro incantesimi al tramonto, prima di incominciare la caccia notturna. I chierici di Lord Criniera di fuoco diventano spesso multiclasse come campioni divini, guerrieri o paladini. I suoi druidi diventano spesso multiclasse come ranger.

Celebrazioni e Feste Modifica

La festa dell'Orgoglio si celebra in genere nella prima decade di Ches. Durante questa celebrazione si scherza, si danza, ci si corteggia, si fa l'amore e si celebra in genere la ricchezza della vita e il suo potenziale. Il credo religioso promette che un bimbo (o un cucciolo) concepito nel corso di questa notte diventerà una persona importante nella chiesa (quantomeno un orgoglio).

La Celebrazione della Nuova Nascita cade invece durante la terza decade di Kythorn, caratterizzata da una grande caccia o festa. Questa cerimonia celebra la nascita (o rinascita, gli insegnamenti su questo punto sono vaghi) di Nobanion, l' importanza dei leoni nel Golfo di Vilhon e il valore della caccia nella religione.

I nuovi nati vengono battezzati con il Rito del Primo Sangue, durante il quale la loro zampa (o mano) viene bagnata con il sangue di una vittima e benedetta da un chierico o druido di Nobanion.

Storia/Relazioni Modifica

Nobanion è in realtà una divinità intrusa, avendo stabilito la sua presenza nel Faerun solo da qualche secolo. E' responsabile di aver allontanato la maggior parte dei fedeli di Malar dal Golfo di Vilhon e il Leopardo dal Sangue Nero ha giurato di vendicarsi di Nobanion. Il Re Leone è da tempo alleato di Lurue così come di Tyr, Torm, Mielikki e di altri divinità della natura benigne.

Dogmi Modifica

Caccia solo quando sei affamato e non ingozzarti senza bisogno. Non buttare via nulla e tutti avranno qualcosa. Il ciclo della vita unisce tutti gli esseri viventi in un'unica entità che è la vita stessa. La legge della giungla sostiene che solo il più forte sopravvive, ma sopravvive davvero solo come capo, non come tiranno, e proteggendo i deboli invece che intimidendoli. Tutte le creature hanno le loro forze nei ruoli assegnati e dovrebbero essere incoraggiate a trovare la loro nicchia. La collaborazione tra esseri con forze diverse si giunge alla forza della squadra e della comunità, la più grande forza che ci sia. Dimostrando compassione e tolleranza e vivendo a contatto continuo con la terra, tutte le creature viventi possono trovare armonia con la natura e l'una con l'altra. Rimanendo coerenti con se stessi e con il proprio orgoglio e conducendo una vita di dignità e onore, ci si guadagna il rispetto dei propri pari.

I lucertoloidi riducono questa dottrina a queste poche righe: il più forte sopravvive. Vivi e lascia vivere, a meno che tu non venga provocato. Proteggi l'orgoglio e tutti i suoi membri, ma se ingiuria o malattia dovesse coglierlo, concedigli una fine veloce e senza dolore.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale