FANDOM


Shadowfell by Rob Alexander-D&D 4ed (2008-12) WOTC-Manual of the Planes.jpg

È il posto dove la mescolanza delle energie Positive e Negative ha dato vita all'oscurità del crepuscolo. Appare come un duplicato oscuro e distorto del Primario Materiale, la cui topografia è in continuo lento mutamento; sotto una volta nera senza sole né stelle ogni forma di colore è stata bandita, e ogni fonte di luce sembra più fioca e pallida. Un tempo doveva essere un semipiano perso nell'Etereo, ma ormai si è dilatato fino a diventare un vero e proprio piano. Così come per quello Astrale e quello Etereo, questo piano è utilizzato per i viaggi, potendo coprire al suo interno vaste distanze del piano materiale corrispondente in poco tempo; si affaccia infatti sul Piano Materiale tramite la moltitudine di ombre che vi risiedono. Anche se si sovrappone al piano Materiale al pari dell’Etereo, non ha tuttavia nessun contatto con quest’ultimo, ed è impossibile assumere forma eterea da questo piano. Qualcuno sostiene che dopo aver fatto visita a questo piano, in qualche modo la propria ombra sembri diversa, quasi a sè stante.


AbitantiModifica

E’ un posto molto pericoloso, persino più del Piano Astrale o del Piano Etereo, dal momento che non è vuoto: in esso, infatti, un intero ecosistema si è sviluppato nell'oscurità e vi dimora e creature d'ombra nate dagli incubi dei mortali lottano strenuamente fra loro per agguantare prede incaute. Le creature d'ombra sono costituite di materia ombrosa, e più sono grandi (cioè più materia controllano) e più sono potenti. Al di fuori del Piano tuttavia creature piante o minerali si dissolvono alla luce del sole.


Luoghi d'interesseModifica

  • Esistono luoghi, chiamati Terre Oscure, ancora più desolati e tetri del resto del piano dove l’oscurità si fa quasi palpabile e dove le energie del Piano Negativo sono talmente forti da poter ridurre in polvere qualsiasi creatura vivente.
  • Esiste una leggenda tra i planari, secondo cui il Piano delle Ombre sarebbe la creazione artificiale di un essere dimenticato da tempo: Endymion, pari a un dio, che risiederebbe nel centro del Piano nella sua Cittadella Splendente. per alimentare questo regno ogni luce e colore verrebbero risucchiati dal resto della realtà.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale