FANDOM


PBB.jpg

Il Popolo del Sangue Nero riunisce molti grossi gruppi di licantropi adoratori di Malar. Dal momento che gli appartenenti a questi gruppi sono in grado di spostarsi in incognito e di formare nuove bande nei posti in cui arrivano, non è possibile sapere quanto siano diffusi, ma si sa di alcuni gruppi attivi nel Bosco di Chondal, a Cormanthor e nella Grande Foresta. Vivono per cacciare, seguono la volontà del Signore delle Bestie e i loro istinti animali. Danno la caccia ai normali animali ma preferiscono le prede intelligenti, e sono soliti rapire le loro vittime in forma umanoide per poi liberarle in una zona selvaggia e farle inseguire da tutto il branco. Queste cacce di solito culminano nel massacro della vittima, che viene divorata. I membri del gruppo sono licantropi puri e infetti, principalmente malvagi, ma con qualche ferale membro neutrale. Disprezzano quanti vivono in città, specialmente i topi mannari, e spesso commettono atti di violenza inaudita su coloro che violano il loro territorio. Le chiese di Gwaeron, Mielikki e Silvanus spesso organizzano delle perlustrazioni nella foresta per scoprire e distruggere i covi del Popolo. Per unirsi al Popolo, un individuo deve solo adorare Malar ed essere infettato dalla licantropia. Molti ranger, barbari e druidi fanno parte del gruppo. Quando le fila di un gruppo si assottigliano i membri infettano altri con il loro tipo di licantropia per ottenere nuovi seguaci. Il capo del branco, chiamato Il Signore del Sangue, viene scelto in base alla sua potenza fisica. I Signori del Sangue più comuni sono lupi mannari e cinghiali mannari, grazie alla loro forza fisica. Come organizzazione, il Popolo del Sangue Nero non ha nessun obiettivo politico. Come delle bestie selvagge, si preoccupano di difendere il loro territorio e di riprodursi, il che significa attaccare le creature che si avvicinano. A volte si alleano con la chiesa di Malar o vengono ingaggiati da organizzazioni malvagie come gli Zhentarim, ma la loro natura indipendente fa si che simili alleanze abbiano vita molto breve. Dal momento che disprezzano la civiltà, lo scarso equipaggiamento di cui possono essere dotati è spesso trattato con pessima cura, alcuni branchi, tuttavia, possiedono un'incredibile raccolta di pozioni create dai membri incantatori del gruppo (dal momento che le pozioni possono essere usate anche dalle creature che non sanno parlare e che non hanno le mani). Molti branchi sono composti solo da uno o due tipi di licantropi e da animali normali o crudeli dello stesso tipo. Tra i membri importanti del Popolo del Sangue Nero sono segnalati Heskret della Grande Foresta, Narona della Grande foresta, Totoruan del Bosco di Chondal e Vakennis di Cormanthor. Ognuno di loro è Stato un Signore del Sangue per almeno cinque anni e ha sconfitto molti sfidanti.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale