FANDOM


SehanineMoonbow.jpg
Allineamenti dei chierici
LB NB CB
LN NN CN
LM NM CM

Soprannomi: Figlia dei Cieli Notturni, la Nuvola Luminosa, Signora dei Sogni
Livello: Intermedia
Allineamento: Caotico Buono
Sfere di Influenza: Misticismo, sogni, morte, viaggi, trascendenza, luna, stelle, paradiso, elfi della luna
Arma Preferita: "Asta lunare" (bastone ferrato)
Domini: Bene, Caos, Conoscenza, Elfi, Illusione, Luna, Viaggio
Seguaci: Divinatori, elfi, mezzelfi, illusionisti, nemici dei non morti
Simbolo: Foschia che si alza e luna piena
Piano di residenza: Arvandor


Descrizione Modifica

Sehanine Moonbow raramente si interessa direttamente degli avvenimenti di Faerun, a parte creare le illusioni intorno agli elfi lungo la loro segreta ritirata e per condurli verso le loro terre. Il suo potere aumenta e diminuisce seguendo le fasi lunari e raggiunge il suo apice con la luna piena. Sehanine apprezza ammantarsi di segreti e illusioni e solo raramente dice chiaramente quello che pensa, preferendo comunicare attraverso i sogni, visioni e altre esperienze mistiche. Sehanine è un essere spirituale ed effimero che rifugge da ogni tentativo di chiarimento e la cui serenità le è avvolta attorno come un manto di polvere lunare. Sehanine è anche uno dei tre aspetti di Angharradh, la Dea Trina. La chiesa di Sehanine è avvolta nel mistero, e poco si sa circa la sua altrettanto misteriosa gerarchia. I chierici di Sehanine sono i veggenti e i mistici della società elfica. Sono i consiglieri spirituali di quegli elfi e mezzelfi che si imbarcano in lunghi viaggi alla ricerca di una crescita spirituale, in modo da trascendere il loro attuale stato d'essere. Come pastori e protettori dei morti, i chierici di Sehanine organizzano e amministrano i riti funebri e rimangono di guardia ai resti dei caduti. Ricercano ed eliminano tutti i non morti sulla loro strada poiché Sehanine considera queste creature un obbrobrio (con l'eccezione ovviamente dei baelnorn e di altre creature non morte di allineamento buono che volontariamente prolungano la loro esistenza per essere d'aiuto ai loro simili). Come difensore delle terre elfiche, il clero di Sehanine è responsabile nella creazione e nel mantenimento di quelle illusioni a guardia dei santuari attualmente presenti e per predire potenziali minacce alla loro esistenza. Il primo compito di un chierico avventuriero è il recupero di ogni conoscenza arcana e magica andata perduta, specialmente riguardo alle illusioni e alle divinazioni. Altri invece si occupano di trovare enclavi elfiche isolate, portando loro notizie dal mondo al di fuori delle loro foreste. I chierici di Sehanine pregano per i loro incantesimi quando la luna si trova al suo punto più alto durante la giornata. i fedeli di Sehanine celebrano una grande varietà di festività sacre, tutte legate alle posizioni dei vari corpi celesti, in modo particolare le fasi della luna e i vari tipi di eclissi. Molte di queste festività sono celebrate una volta a decade, una volta al secolo o anche una volta al millennio. Le celebrazioni più frequenti dei fedeli di Sehanine si svolgono una volta al mese alla luce della luna piena. Le Beatificazioni Lunari, come queste festività sacre sono note, sono caratterizzate da momenti di meditazione personale e di collettive discese allo stato di rapimento ipnotico. In queste occasioni Sehanine si manifesta attraverso l'assemblea di fedeli, collegando assieme gli spiriti dei fedeli come se fossero un'unica mente. Queste festività sacre si concludono con una danza libera al chiarore della luna che termina solo con le prime luci dell'alba. Una volta l'anno i fedeli di Sehanine si riuniscono nella notte della festa della Luna per i Riti Mistici della Luna Luminosa. Simili alle Beatificazioni Lunari, questi riti sono celebri per il manifestarsi della dea e per la trasformazione dei fedeli che vi partecipano in raggi di luce argentei luminosi che si elevano e raggiungono i cieli. In questo viaggio mistico per i cieli, i misteri sacri di Sehanine vengono svelati ai partecipanti con ognuno di essi che accede a quei misteri più appropriati secondo il suo grado di sviluppo spirituale. i riti si concludono quando il nembo di luce fa ritorno sulla terra e i corpi dei fedeli riprendono la loro forma originaria. Molti chierici diventano multiclasse come divinatori o illusionisti.


Storia/relazioni Modifica

Sehanine è la più potente tra le dee Seldarine. le sue lacrime, così si narra, si sono mescolate al sangue di Corellon e hanno infine dato vita alla razza elfica. è strettamente alleata con tutti i Seldarine, in particolare Corellon, Aerdrie e Hanali ma ha anche ottimi rapporti con le altre divinità tra cui Baravar Cloakshadow, Cyrrollalee, Dumathoin, Eilistraee, Kelemvor, Lurue, Milil, Mystra, Savras, Segojan Earthcaller, Shaundakul, Selune e Urogalan. Tra i suoi nemici si annoverano Cyric, Gruumsh, Malar, Shar, gli Dei della Furia, Velsharoon e le divinità drow malvagie.


Dogma Modifica

La vita consiste in una serie di misteri i cui segreti sono velati dalla Nuvola Luminosa. Quando lo spirito trascende le sue catene mortali e scopre nuovi misteri, si raggiunge un nuovo stato di coscienza e il ciclo di vita non è interrotto. Attraverso la meditazione e la contemplazione è possibile raggiungere la comunione con la Signora dei Sogni. Attraverso sogni, visioni e presagi rivelati nel sonno o durante il dormiveglia, la Figlia dei Cieli Notturni svela il passo da compiere lungo il proprio sentiero personale e la prossima destinazione nel viaggio infinito verso quella meraviglia mistica che è la vita, la morte e ancora la vita.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale