FANDOM


- In Costruzione -
Sirius Petryn
Alias Sirius Petryn
Luogo di Nascita Waterdeep
Sesso Maschio
Razza Umano
Età 27
Allineamento Caotico Buono
Linguaggi Conosciuti Comune


Descrizione Modifica

Alto circa 1,78 centimetri, I suoi capelli sono lughi e castani, la sua carnagione è abbronzata ed è di corporatura snella.


Descrizione Caratteriale: Modifica

Sirius è sempre stato molto ambizioso, sin dai suoi primi studi con il sue Mentore Alathorn. Cerca di non far notare questa sua aria da "superiorità", anche se a volte senza alcun successo. Adora viaggiare e conoscere posti nuovi, quando non è impegnato con i suoi libri ed i suoi esperimenti. Sirius trova affascinanti tutte le creature del Faerun, non fa discriminazioni, in quanto afferma che non è nè il colore della pelle, ne i tratti fisici che sono importanti in un essere vivente, ma i suoi pensieri, il suo modo di vivere.. Difficilmente additerà un drow se prima non l'avrà conosciuto.


Storia Modifica

Le origini di Sirius risalgono alla lontana Waterdeep, nel cuore del distretto Mercantile. I suoi genitori, Alistor e Lilith, gestivano una piccola erboristeria. Lilith, morì per qualche complicanza subito dopo aver messo alla luce Sirius, per quanto riguarda Alistor, beh.. si sa solo che dopo la morte della sua adorata moglie, s'impiccò nel negozio di famiglia.. lasciando prima il fanciullo dinanzi la dimora di un'uomo rispettato e benestante di tutto il quartiere Mercantile.. Alathorn Blacktower.

Il giovane crebbe in fretta, con la consapevolezza di ciò che era accaduto alla sua famiglia.. per diversi anni si credette la causa della loro morte, ma grazie alle parole del saggio Alathorn, sirius capì che non siamo noi a scegliere la sorte di chi ci sta vicino.. anche se non superò mai del tutto la cosa.

All'età di ventisei, il giovane Sirius scoprì la vera vita di Alathorn, piombando nel suo studio improvvisamente.. era un Mago.. stava facendo qualche strano esperimento, parlottando con una strana creatura evocata, una strana palla lucente galleggiante.. Sirius restò stupefatto da ciò, dalle meraviglie che la magia poteva creare.. così domandò ad Alathorn di insegnargli a controllare la Trama.. Ovviamente, Alathorn era titubante nella questione, avvertendo il giovane Sirius che ci sarebbero voluti anni di duro lavoro, studio ed impegno.. beh.. Sirius non se lo fece ripetere due volte, e dal giorno dopo iniziarono i suoi studi..

Ma, per un ragazzo come Sirius non fu impresa da niente... di tanto in tanto, sfuggiva dall'ufficio di Alathorn, per andare a giocare ed a mostrare il frutto dei suoi studi a Jallin e Lorean Trumple, amico fraterno del piccolo Sirius.

Alathorn, sgamò spesso i tre a giocherellare con la magia.. provocando spesso la sua ira.. ma fu proprio grazie a queste "scappatelle" di Sirius che i tre scoprirono una cosa, alquanto interessante...

La giovane Lorean, mentre giocava con suo fratello Jallin, per poco non lo abbrustolì, facendo fuoriuscire delle fiamme dalle sue mani.. Lei non capiva come poteva essere successo, dando la colpa al giovane Sirius di tutto questo.. ma la verità era solo una.. era una Strega, un'incanalatrice della Trama stessa.. e Sirius avvertì Alathorn dell'accaduto.

Il vecchio Alathorn era incuriosito da ciò, ma anche preoccupato.. un potenziale così grande nelle mani di una piccola mezzelfa.. doveva imparare a controllare la trama, le sue emozioni.. e cosi si unì agli studi di Sirius.. ma.. con conseguenze disastrose.

Lorean, pochi giorni dopo morì in uno strano incidente nello studio di Alathorn, la sua pelle era carbonizzata dalle fiamme magiche.. da quel giorno, Jallin non si fece piu vivo.. non rivolgendo mai più la parola al suo buon compagno, Sirius, accusandolo della morte della povera Lorean.

Nonostante questo tragico incidente, i suoi studi si prolungarono per due anni, imparando le conoscenze Basilari di ogni buon mago che si rispetti, ma per lui, curiosamente, fu giunto il momento di abbandonare la dimora del buon vecchio Alathorn.

Sirius era perplesso dalle parole del suo Mentore, aveva paura di lasciare la sua dimora, e per giunta Waterdeep... ma doveva dirigersi a Baldurs Gate, alla ricerca di un tale Sarew.. Non il perchè del suo viaggio, ma le parole del vecchio lo convinsero a lasciare la sua città natale..

La mente di Sirius era ingrumata di pensieri.. non voleva lasciare Waterdeep, ma per lui poteva essere l'occasione che cercava di conoscere il mondo che lo circondava..

Giunto a Baldur's Gate, però, le cose volsero diversamente dal previsto.. dopo diverse disavventure, dopo aver allacciato rapporti d'amicizia profonda con un Paladino di nome Caleb, divenuto suo compagno di viaggio, una grave e misteriosa malattia colpì il buon Sirius.. Una strana epidemia colpì Baldur's Gate, e lui ne rimase coinvolto.. Cosa succederà al nostro Mago..? solo Mystra potrà dirlo..

Curiosità Modifica

  • Si è autoproclamato "Custode del Sapere".
  • Sirius è in continua lotta contro ogni forma di Trama Oscura.. ritenendosi un "Custode del Sapere".
  • Sirius non ha alcun pregiudizio verso le razze dell'intero Faerun.. In quanto ritiene che un'essere vivente debba essere giudicato dal suo modo di pensare e dalle sue gesta.. non dal colore della pelle.

Gesta Modifica

  • Partecipò alla spedizione nel Sottosuolo per salvare Baldur's Gate dall'Epidemia.. e se stesso.
  • Recuperò dei Tomi rubati da una "Bizzarra" Tribù di Orchi, riportandoli a Candlekeep.
  • Riuscì a recuperare un vecchio tomo, dalla torre di Lausian, scoprendo così il punto debole e la fonte del potere del Necromante.

Non tutti sanno cheModifica

  • Durante l'epidemia che ha colpito le Terre Occidentali, Sirius pensava seriamente di rivolgersi alla Necromansia per salvare lui ed il resto della popolazione.
  • Sirius Custodisce gelosamente il vecchio Tomo Necromantico di Vhexx, uno dei piu folli Necromanti del Faerun.
  • Sirius, nonostante in continua lotta con la Magia Oscura, trova affascinanti tali poteri, anche se difficilmente ne utilizzerebbe.

Dicono di Lui... Modifica

  • Maledetto Mago, i guai sembrano seguirti Eh Sirius..? - Tymmorn Mantricker
  • Tu e la tua curiosità.. un giorno ci ucciderai tutti..! Caleb, il Paladino
  • Rosso infetto, ROSSO INFETTO! Uccidilo! Brucialo, prima che l'infezione propaghi! Zrukk
  • Un altra missione suicida.. del resto dove ci sono i guai, c'è Sirius - Urizen Zoa
  • Oh.. *Aria svampita, sorride con dolcezza* Sirius è un brav'uomo, oltre che un mago davvero preparato e sapiente. Io credo che nonostante non sembri abbia anche un buon cuore, e spero di conoscerlo sempre meglio, in futuro. E poi se Valkur vuole, c'e anche un cuore temerario in quell'esile petto.... Amelia Seannan                    
  • Di solito non vado d'accordo con i maghi e con la magia, ma con lui ci vado d'accordo per il momento..-Nim
  • Hm, Sirius....che dire, Sirius è una persona tutta particolare. Buonino buonino, simpatico, altriusta, un po' troppo arrogante....ed un ficcanaso di prima categoria. Un vero peccato, davvero, avrebbe potuto avere la sua utilità, ma invece è solo un ennesimo e irritante seguace della puttana della magia. E' anche eccessivamente serio, per i miei gusti...chissà che un giorno o l'altro non chieda al buon Naz'Jatar di regalargli un bel sorriso sulla gola....*sogghigna malignamente, sorseggiando del sangue umano da una coppa* - Isabella de Leyva y Castillon


Racconti dal Forum Gdr Modifica


Contatti Modifica

  • ICQ - n/a
  • MSN – magogosfly@hotmail.com

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale