FANDOM


Sune symbol
Allineamenti dei chierici
LB NB CB
LN NN CN
LM NM CM

Soprannomi: Chiomadifuoco, Dama Chiomadifuoco
Livello: Maggiore
Simbolo: Il volto di una bellissima donna con i capelli rossi e la pelle d'avorio
Piano di residenza: Acquelucenti
Allineamento: Caotico Buono
Sfere di Influenza: Bellezza, amore, passione
Seguaci: Amanti, artisti, mezzelfi, avventurieri
Domini: Bene, Caos, Charme, Protezione
Arma Preferita: Fascia di seta (frusta)


DescrizioneModifica

La più bella tra tutte le divinità, Sune è benevola e talvolta capricciosa. Appare sempre come una splendida donna radiosa dai capelli rossi e di fascino indescrivibile. Alterna passioni profonde ad avventure occasionali, e si è spesso trovata ad essere legata a livello sentimentale a molte altre divinità Faerùniane. Sune apprezza essere al centro dell'attenzione e i complimenti sinceri, ed evita chiunque sia di aspetto orribile o di cattive maniere. Dama Chiomadifuoco ama e protegge i suoi seguaci, i quali a loro volta esaltano e proteggono la bellezza nel mondo.


Storia e RelazioniModifica

Sune condivide le acque di Sempredoro, una polla sacra, con Hanali Celanil, la dea elfica della bellezza,e Sharess, la lussuriosa tentatrice felina che lei salvò dall'ombra di Shar durante il Periodo dei Disordini. Sune è alleata anche di divinità che condividono il suo pensiero tra cui Selune, Milil e Lathander. Llira serve Sune come un tempo pure Selune, ma la Vergine della Luna è ritornata oggi a essere indipendente. La natura di Sune rende difficile per gli altri essere adirati con lei troppo a lungo, ed è per questo che non ha veri nemici sebbene non gradisca Auril, Malar, Talos, Umberlee, Talona e Tempus, poiché spesso sono responsabili della distruzione di cose belle. Tempus non considera il suo disdegno nemmeno meritevole di essere corrisposto, dal momento che considera Sunes superficiale, volubile e indegna di essere combattuta. Sune si è guadagnata l'inimicizia di Shar durante il Periodo dei Disordini poiché la Signora della Notte non ha apprezzato che le venisse portata via Sharess. Di conseguenza, Sune è diventata alleata di Mystra nella sua guerra perenne contro la Signora della Notte.


DogmaModifica

La bellezza è molto più che un fattore di sola apparenza. Fuoriesce dalle profondità di ogni essere e rivela il suo vero volto al mondo, bello o brutto che sia. Segui il tuo cuore fino alla tua vera destinazione. Ama nessun altro più di te stesso, a parte Sune, e innamorati senza esitazione della Dama Chiomadifuoco. Fai un'azione di amore ogni giorno e cerca di risvegliare l'amore negli altri. Rispondi all'amore almeno una volta al giorno. Incoraggia la bellezza ovunque la trovi. Acquisisci oggetti d'arte di tutti i tipi, e incoraggia, sostieni e proteggi coloro che li hanno creati. Cura il tuo corpo al meglio della sua apparenza e fanne mostra quando la situazione è adatta. Fa sì che il tuo taglio di capelli e i tuoi abiti siano adatti alla tua persona, alla ricerca dello sguardo meravigliato di chi ti sta attorno. Inoltre, non nasconderti mai, ma cerca sempre di presentarti a coloro che hai intorno con abiti e attività diversi in modo da spingerli all'amore e al desiderio di te. Ama a tua volta coloro che sono attratti da te e lascia che siano amicizia e ammirazione a prendere il posto dell'amore quando quest'ultimo non è possibile.


CleroModifica

Sune p67

Sune

A parte coloro che considerano l'amore e il culto del bello come manifestazioni di frivolezza, la chiesa di Sune è molto amata in tutto il Faerun e annovera molti sostenitori nel suo credo. Tuttavia, dal momento che molti chierici di Sune vengono visti come bizzarri, vanitosi e superficiali ma sostanzialmente innocui, la chiesa di Sune ha meno influenza di quanto il suo rilievo potrebbe far credere. I chierici di Sune sono in continua competizione con i seguaci di Hanali Celanil, la divinità elfica della bellezza.

I seguaci di Chiomadifuoco sono esteti ed edonisti che cercano attivamente piacere e bellezza in ogni cosa. La ricerca del piacere estetico è lo scopo della loro vita. Essi acquistano bellissimi oggetti d'arte, sculture e manufatti ovunque riescano a reperirli, aiutando gli artisti di talento quando è necessario, e pure pagandoli a prezzo fin troppo alto in modo da far salire i prezzi, incrementare la domanda e quindi in ultima istanza incrementare la creazione di cose belle. Questo deve essere fatto ogni volta che i fondi e la sagacia lo permettano, e anche di nascosto se ciò si rende necessario. Ogni volta che i chierici di Sune devono fare il lavoro sporco, è meglio che lo facciano camuffati in modo da proteggere le proprie fattezze ma anche la loro identità. Il chierico devoto ingaggia o aiuta sempre avventurieri, o comunque chiunque elimini coloro che distruggano l'arte nelle sue varie forme. Tutto il clero di Sune lotta anche per creare bellezza in maniera personale, preferibilmente come creatori di oggetti d'arte (ornamenti di vetro soffiato, dipinti o arazzi sono tutti oggetti di moda) ma anche altri tipi di arte, per esempio diventando danzatori null'altro è possibile. Quando uno di essi diventa particolarmente abile nel creare oggetti artistici, questi è obbligato a tramandare le conoscenze acquisite ad altri e a non rifiutarsi di farlo a nessuno che dimostri un genuino talento. Ogni guadagno ottenuto con queste lezioni di addestramento deve essere devoluto alla chiesa per incrementare ovunque bellezza e amore. Sebbene i sacerdoti suniti possano respingere quelle offerte amorose che non siano gradite, si sforzano in genere di costruire amicizie e rapporti d'amore tra loro stessi e altri, in modo che l'amore possa prosperare ovunque nel Faerun. Dal momento che sono soprattutto le persone sole ad avere questo tipo di bisogni (e i potenziali fedeli della Dama Chiomadifuoco), questi vengono diligentemente ricercati dal clero per instaurare rapporti di amicizia. Chiunque, non importa quanto vicino o lontano dalla fede della Dama, dovrebbe essere aiutato, tramite regali o consigli, per rendersi il più attraente possibile. I chierici suniti sponsorizzano artigiani, creano legami d'amicizia e d'amore tra loro e con altri, ed eliminano coloro che compiono atti vandalici contro le cose belle. Sune si è resa conto di come il patronato di Tymora agli avventurieri sia stato benefico, e desidera aprirsi questo canale che le permetta di avere altri fedeli; quindi, la chiesa aiuta cavalieri ed esploratori cortesi che vogliano andare alla ricerca di gioielli perduti e oggetti d'arte dal valore inestimabile, o in missione per andare a salvare i loro veri amori. I chierici di Sune tendono a diventare multiclasse come bardi o ladri.


Organizzazione della ChiesaModifica

L'organizzazione della chiesa di Dama Chiomadifuoco è piuttosto informale e i posti di potere cambiano a seconda dei capricci del clero. I membri più affascinanti e carismatici sono in genere quelli più anziani. Quei chierici che lasciano tutto e si gettano nelle terre selvagge non fanno più notizia, soprattutto nel caso che si lancino alla ricerca di oggetti di squisita fattura o di una qualche persona di bell'aspetto, e comportamenti di questo tipo non fanno più scandalo all'interno della chiesa. L'afflusso di avventurieri nel clero di Sune, negli ultimi anni, ha fatto sì che calasse l'incredibile disparità tra i sessi nella chiesa cosicché ora vi sono solo quattro donne per un uomo.

TempliModifica

I templi dedicati a Sune possono essere sia edifici dalla bellezza mozzafiato dall'architettura fantastica che strutture dall'eleganza classicheggiante, ricche di elementi architettonici vari con percorsi e passeggiate strategiche, il tutto condito con cantucci di squisita bellezza nei quali gli amanti possano trascorrere ore liete. Molti templi di Sune hanno giardini con prati ricchi di fiori magnifici, graticci e pergole di viti ben curate, alberi potati e dalle forme bizzarre. Splendide sculture e fontane lussuose illuminate da tenui bagliori magici rimangono come punti focali nella maggior parte dei giardini dei templi suniti.


PreghieraModifica

I chierici di Sune pregano alla mattina, dopo essersi puliti con un bagno rinfrescante profumato (o almeno essersi lavati le mani), e dedicano le loro preghiere a Dama Chiomadifuoco rimanendo in piedi in una polla d'acqua o in una vasca, e guardando in uno specchio illuminato solamente da luce naturale o candele. Sune invia loro rivelazioni per il futuro attraverso lo specchio, spesso deformando il riflesso dell'adoratore.


Aspetto fisico e Abiti del CleroModifica

I sacerdoti suniti non sono molto pudici. L'abito cerimoniale standard dei chierici è una veste monastica per gli uomini e una tonaca per le donne, entrambi confezionati in modo da rendere evidente la forma fisica di colui che la indossa ed entrambe di un rosso cremisi. I capelli sono in genere lunghi e lasciati cadere liberamente sulle spalle durante le cerimonie. In altri momenti, i chierici legano i loro capelli in trecce con dei nastri rosso cremisi e indossano abiti come richiesto dalla situazione, ma sempre che mettano in risalto le forme fisiche di coloro che lo indossano. I capelli rossi sono considerati un privilegio per un seguace di Sune ma il colore della pelle non ha alcuna importanza : è sufficiente che sia liscia e ben curata.


FestivitàModifica

Pratoverde e la notte di Mezzestate sono entrambi giorni sacri a Sune, celebrati con molte danze all'aria aperta e cacce civettuole in foreste e parchi. I singoli templi celebrano numerose festività proprie. Almeno una volta al mese, la chiesa di Sune celebra il Gran Banchetto, una grande celebrazione di danze, recitazioni di poesie e musiche che fanno sciogliere il cuore e risvegliano l'anima degli convitati, in genere radunati apposta per raccogliere nuove adesioni. Una Festa dell'Amore è una faccenda più intima e tranquilla, aperta solo ai fedeli, i quali giacciono su letti e indulgono in liquori, tartine e pasti mentre danzatori solitari li accompagnano. Le danze sono inframezzate a letture di versi romantici, prosa e canzoni d'amore, cantate da menestrelli esperti. Questi rituali in genere si sciolgono in incontri più privati sebbene siano sempre a disposizione alcuni bardi per raccontare vicende d'amor cortese o i misteri di Faerun per coloro che non se la sentono di socializzare più privatamente.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale