FANDOM


Accompagnati dalla corruzione malefica della loro orgine, i Tiefling sono temuti ed odiati in ogni parte di Faerun. I più che presentano malformazioni fisiche o chiare caratteristiche del loro retaggio, vengono uccisi appena nati, sebbene possa accadere che un Tiefling nasca in una famiglia in cui non si fa caso al suo aspetto e che decida di cercare in ogni modo di redimere il suo sangue a dispetto delle apparenze. Da questa educazione si hanno per lo più gli adulti fra i Tiefling.

I Tiefling discendono dall'unione fra un umano ed un esterno di allineamento malvagio, per lo più demoni dell'Abisso (di solito un succube o marilith) e diavoli dei Nove Inferi (di solito un erinni, un gelugon o un diavolo della fossa), ma anche da una strega notturna, un rakshasa, o un servitore di una divinità (fino alla divinità stessa) malvagia.

Tiefling

I Tiefling sembrano umani, fatta eccezione per alcune caratteristiche particolari collegate al loro lontano progenitore, di seguito l'elenco:

I Tiefling ben presto si rendono conto di essere diversi rispetto agli altri, possedendo non solo caratteristiche fisiche sconcertanti, ma anche strani impulsi, desideri causati dal loro retaggio maligno. I Tiefling hanno la stessa prospettiva di vita di un umano.


StoriaModifica

Quasi tutti i Tiefling di Faerun provenono dalle linee di sangue che hanno origine dal Mulhorand o nel Thay. Dal Mulhorand si hanno discendeti dei servitori o manifestazioni di Set o Sebek, mentre quelli del Thay sono il risultato dell'unione carnale fra vari tipi di immondi. Come accade a molti Aasimar del Mulhorand, i Tiefling di quella regione abbandonarono la loro terra per cercare il proprio destino, mentre quelli Thayan sono parenti di potenti Maghi Rossi, generati per chissà quali macchinazioni, e sono naturalmente schiavi sia per gli umani che per gli esterni. Nell'Unther si dice che il malvagio Nergal, il dio untheric del mondo inferiore, abbia generato almeno un figlio prima di essere sconfitto nella Guerra dei Portali Orcheschi e si mormora anche che i maghi dell'Unther potrebbero essere i responsabili della presenza dei Tiefling in quelle terre.


Atteggiamento MentaleModifica

I Tiefling conducono per lo più una vita da emarginati. Temuti ed odiati a causa della loro discendenza, giacché molti di essi agiscono esattamente come ci si dovrebbe aspettare, imparano molto presto a tenersi lontano dalle persone 'normali' e a nascondere le loro caratteristiche. Di rado un Tiefling viene allevato in solide mura e riverito d'amore e d'affetto, ed è per questo che quasi tutti fra loro sono rancorosi, scivolando sempre più in basso fino ad arrivare alla degradazione, alla criminalità e alla crudeltà, guardando sempre con paura e invidia gli immondi o esterni malvagi completi. Alcuni Tiefling però rifiutano di sottomettersi al loro sangue e vagano alla ricerca della redenzione, ma sono ben pochi quelli che riescono, poiché i più si accontentano di vivere nella loro nicchia e di non preoccuparsi né del bene, né del male.


Società TieflingModifica

A causa delle loro radici disperse ed il loro agire quasi sempre nel male, i Tiefling non si fidano di nessuno, nemmeno di altri della loro specie, sebbene desiderino condividere con qualcuno come loro da chiamare amico o anche solo collaboratore. Non è quindi insolito che alcuni di loro si riuniscano in piccoli gruppi con un capo, magari di una modesta gilda di ladri. Accade talvolta che un Tiefling di allineamento buono parta con le sue buone intenzioni per redimere i suoi fratelli e alleviarne le sofferenze in giro per il mondo, sebbene di rado accada poiché i Tiefling sono solitari e abituati a badare da soli a sé stessi. Nel Thay la questione è ben diversa, poiché lì i Tiefling sono schiavi, e sono in gran numero; quando accade che un buon esemplare di Tiefling nasca, fra i Maghi Rossi vi è forte rivalità per portarlo sotto la propria ala, magari per addestrarlo come spia, assassino o semplicemente come vittima di sacrifici o esperimenti magici, ed è quindi scontato che fra questi Tiefling nasca un senso di fratellanza l'uni con gli altri. Se sono fortunati da scappare dalle grinfie dei Rossi, alcuni di questi schiavi potrebbero fomentare rivolte o uccidere i loro ex padroni, o più semplicemente scelgono di non voltarsi indietro.


Linguaggio ed IstruzioneModifica

I Tiefling non hanno una lingua in comune, ma molti di loro imparano l'Infernale o l'Abissale e naturalmente la lingua dei loro genitori che li hanno cresciuti. Tutti i Tiefling sanno leggere e scrivere, eccezion fatta per i barbari ed i popolani.


Magie e conoscenzeModifica

Molti Tiefling usano la magia che ha a che fare con i Piani Inferiori, in special modo la divinazione per porre domande a potenti esterni o l'evocazione per richiamare creature di tenebra.


Divinità TieflingModifica

Non avendo una divinità razziale, molti Tiefling riveriscono potenti demoni, diavoli o l'entità divina che adorata dal loro progenitore (oppure l'antenato stesso, nel caso fosse una divinità). Un Tiefling nato fuori dagli Antichi Imperi o dal Thay si rivolge spesso ad un dio compatibile con le proprie inclinazioni e allineamento che è presente nel pantheon del paese in cui si trova. Il culto di Beshaba, la Vergine della Sfortuna, attrae molti Tiefling, vuoi perché Beshaba stessa ha dato orgine a molti Tiefling, dai capelli bianchi e dotati di corna simili a quelle dei cervi, vuoi perché gran parte dei Tiefling si ritiene sfortunato dalla nascita, e desiderano per questo portare sventura agli altri. Anche Cyric viene riverito, sebbene non abbia mai originato Tiefling, soprattutto da assassini ed illusionisti Tiefling che desiderano portare caos e conflitto. Gargauth, un tempo signore di uno dei Nove Inferi ed attualmente il dio del tradimento e della crudeltà, spesso si manifesta a giovani donne e le ingravida, per poi abbandonarle poco prima che nasca la sua progenie. Questa prole malefica lo riverisce e cerca di emulare il loro signore, quindi la stirpe del dio è piuttosto numerosa a Faerun. La loro naturale bravura nell'essere ladri li fa spesso avvicinare a Mask, il Signore dei Ladri, di cui si conosce solo una linea di sangue di Tiefling generati, precisamente nel Thesk, stirpe nota per non riflettere la propria immagine. Mask viene quindi adorato dai Tiefling ladri o da coloro fra essi che desiderano agire nell'ombra. Sebbene non si sappia se Shar, la Dea Oscura, abbia mai generato Tiefling, la Signora della Notte si diletta nel vedere i suoi fedeli Tiefling, che la scelgono come patrona per dimenticare i vecchi dolori, scontrarsi contro gli Aasimar di Selune.


Rapporti con le altre razzeModifica

I Tiefling trattano tutte le altre razze alla stessa maniera: stando lontani. A causa dei loro passati, sono molto lenti ad elargire fiducia al prossimo, ché si aspettano sempre di venir traditi o aggrenditi e che un amico si trasformi in nemico. Gli Aasimar risvegliano nei Tiefling il loro sangue, facendogli provare odio e timore, ed è quasi impossibile che le due razze collaborino. I mezz'orchi sono gli unici che i Tiefling tollerano, a causa del fatto che come loro, i mezz'orchi sono temuti e vilipesi.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale