FANDOM


Il Trono di Ferro è una corporazione commerciale molto potente ed influente, che volge le sue pretese al monopolio commerciale.


DescrizioneModifica

Dall'esterno, il Trono di Ferro non sembra altro che un gruppo di avari mercanti molto ricchi ed influenti che mirano a guadagnare potere ovunque si ritrovino ed al monopolio del commercio. Anche se alcuni mercanti hanno additato il Trono di Ferro per l'utilizzo di metodi ai limiti della legalità e del banditismo, è innegabile che il Trono di Ferro sia potente e possa diventare pericoloso per chiunque gli metta i bastoni fra le ruote.

La realtà che avvolge il Trono di Ferro va ben oltre la semplice avarizia di mercanti, che pare siano solo dei prestanome per i veri capi, o l'omicidio, ma bensì tutto ciò che c'è fra l'avarizia smodata e l'omicidio, e cose ben peggiori. Il Trono di Ferro è pronto a qualunque atto se questo vale un grande profitto e potere.


OrganizzazioneModifica

Iron Throne

Quartier Generale: Uffici Commerciali a Suzail.

Membri: 3530

Gerarchia: Ramificata

Capo: Sconosciuto

Religione: Come organizzazione il Trono di Ferro non venera alcuna divinità, ma sono diffuse fra i membri dell'organizzazioni religioni di Kelemvor, Mask, Shar, Waukeen.

Allineamento: Legale Neutrale, Legale Malvagio, Caotico Neutrale, Caotico Malvagio, Neutrale Malvagio.

Segretezza: Alta

Simbolo: Un trono di ferro stilizzato. Il gruppo usa un simbolo più piccolo per simboleggiare la proprietà.


RelazioniModifica

Il Trono è da sempre nemico degli Zhentarim per gli obbiettivi che hanno in comune.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale