FANDOM


Allineamenti concessi ai chierici
LB NB CB
LN NN CN
LM NM CM

Soprannomi:Padre degli Uthgardt,Padre delle Battaglie
Livello:minore
Allineamento: Caotico Neutrale
Sfere di influenza:Tribù barbare di Uthgar, forza fisica
Arma preferita:Totem spirituale di una bestia (ascia da battaglia)

DescrizioneModifica

Uthgar è un guerriero orgoglioso, feroce e indipendente. Ha pochi amici e si è sempre tenuto al di fuori dei rapporti di potere degli dei. Ama l'umorismo, apprezza i piaceri sensuali della carne e gli piace cacciare, mangiare ed essere felice insieme agli spiriti guerrieri che lo servono. Anche se ha un metodico e instancabile senso della tattica, le sue strategie in battaglia non sono incredibilmente sofisticate. Cerca in ogni modo la vittoria, specialmente se i barbari di Uthgardt (la sua gente), sono minacciati. La chiesa di Uthgar è divisa negli undici totem bestiali che servono Uthgar come intermediari presso le tribù Uthgardt della Frontiera Selvaggia. Uthgar non viene venerato direttamente: ogni tribù venera uno di questi spiriti servitori come l'incarnazione divina dello spirito della loro tribù, il simbolo della loro vitalità, saggezza, abilità mistiche, resistenza, velocità e natura morale. Uthgar non ha templi o santuari, e i suoi chierici possono compiere le cerimonie necessarie in qualunque luogo, anche se i tumuli ancestrali delle loro tribù vengono comunque considerati luoghi sacri (ogni tribù e il suo totem bestiale sono legate ed un particolare tumulo ancestrale). I dogmi variano da tribù a tribù a seconda della natura del totem bestiale che li protegge, ma i chierici di Uthgar sono responsabili della guida spirituale, del compimento dei riti, della guarigione, dell'insegnamento della storia, dei costumi tribali e dei consigli per il capotribù. L'equinozio di primavera ed entrambi i solstizi sono considerati giorni sacri e durante l'equinozio autunnale tutte le tribù si spostano verso i propri tumuli ancestrali (o presso il Pozzo di Beorunna, il più sacro di tutti i tumuli ancestrali) per compiere cerimonie, stringere accordi ed entrare in comunione con gli spiriti ancestrali. I chierici di Uthgar pregano all'alba o al tramonto. Sono quasi esclusivamente maschi, e ognuno venera il totem bestiale della sua tribù. Invece di seguire la regola del 'passo': i chierici di Uthgar (e quelli che lo scelgono come divinità patrona) devono obbedire a una serie di regole dettate dai totem bestiali che fanno da mediatori tra loro e la divinità. Qualunque allineamento si adatti alle specifiche di allineamento del totem prescelto è adeguato ad un chierico di Uthgar di quel totem. I nomi e le specifiche di allineamento dei totem sono: Leone Nero (non malvagio), Corvo Nero (non caotico), Orso Blu (non legale, non malvagio), Alce (non legale), Lupo Grigio (non legale), Grande Verme (buono), Grifone (non malvagio), Tigre Rossa/Gatto delle Nevi (non legale, non malvagio) Pony del Cielo (non malvagio), Albero Fantasma (non buono, non malvagio) e Bestia del Tuono (non malvagio). I chierici di Uthgar diventano spesso multiclasse come barbari, druidi o ranger.

StoriaModifica

Uthgar era un tempo abitante del Nord che si guadagnò una certa fama e fondò una dinastia di barbari, gli Uthgardt. Fu Tempus il garante della sua ascesa a divinità al momento della sua morte, ed egli ancora oggi conta solo il Signore della Battaglia tra i suoi alleati. Uthgar disprezza Helm, Ilmater, Torm e Tyr, poichè gli hanno portato via tutti i fedeli della tribù del Leone Nero e ritiene Malar responsabile della distruzione della tribù dell'Orso Blu (un frammento della quale sopravvive ancora al giorno d'oggi nella nuova tribù dell'Albero Fantasma). Odia Auril per aver allontanato la tribù dell'Alce dal suo culto.

DogmiModifica

La forza è tutto. La civilizzazione è debolezza. Gli uomini dovrebbero combattere, cacciare e predare sui più deboli per fornire cibo alle proprie famiglie e alle proprie mogli. La famiglia è sacra, e i suoi legami non vanno messi da parte alla leggera. La magia arcana è una pratica effeminata, auto indulgente e porta solo alla debolezza. Affidarsi alla magia arcana è una via falsa e malvagia che porta alla morte e alla rovina. Venera Uthgar, i tuoi antenati e il totem bestiale della tua tribù. Questa bestia contiene saggezza e potere che puoi fare tuo. Fai si che gli altri della tribù temano e rispettino il tuo potere e la tua conoscenza in modo che siano disposti ad ascoltare le sagge parole dei tuoi antenati che parlano attraverso di te.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale