FANDOM


Wemic-2

Regioni di Provenienza: Modifica

Anauroch, Golfo di Vilhon, Shaar, Terre Centrali Occidentali.

DescrizioneModifica

Un wemic è una creatura con il corpo superiore di un umanoide e parte inferiore del corpo di un leone. Come i centauri, sono considerati come creature "Tauric". I Wemic si trovano principalmente nel Shaar. I Wemic sono in genere più grandi e più forti degli esseri umani. La loro testa ha sembianze feline e nei maschi i capelli sono lunghi simili ad una criniera. Agili e veloci, un wemic può fare grandi salti prendendo la rincorsa. I loro artigli anteriori sono taglienti e possono combattere sia con essi sia con le armi allo stesso tempo. Essi hanno una vista acuta e l'udito fine, molto utili per quando vanno a caccia, e sono probabilmente i migliori cacciatori sulla faccia di faerun.

Dal torace alla verga, gli wemic raggiungono una lunghezza da 3 a 3,60 metri, e sono alti da 1,80 a 2,10 metri dalle zampe anteriori alla cima del cranio. Pesano in media 270 Kg e sono ricoperti dalla testa alla coda di una pelliccia di colore bruno-dorata. Sulla punta della loro coda c'è un ciuffo di peli neri, e tutti i maschi possiedono una folta criniera dello stesso colore. I volti degli wemic sono una mescolanza di lineamenti umanoidi e leonini, e i loro occhi dorati hanno le pupille verticali come quelle dei gatti. Le orecchie sono poste in alto sulla testa, e tutti e sei i loro arti possiedono robusti artigli, ma quelli sulle zampe anteriori e sulle mani sono retrattili.

Gli wemic rimangono bambini solo per 5 anni, e vivono in media solo fino a 40 anni. La maggior parte degli wemic muore durante qualche pericolosa caccia nella savana assai prima che sopraggiunga la vecchiaia. I wemic hanno le stesse aspettative di vita e categorie di età dei mezzorchi.

Cultura e societàModifica

I Wemic sono ottimi cacciatori e combattenti. Sono creature nomadi e in genere seguono le mandrie che si spostano per cercare cibo. Essendo un popolo nomade, i wemic sono spesso rappresentati come barbari, analfabeti e incivili e sono famosi per essere molto superstiziosi. Alcune persone sostengono che abbiano una ricca tradizione di storia orale; vivono vicino alla terra e sono in sintonia con le sue forze magiche, tanto da a vere degli sciamani nelle loro tribù.

Divinità degli wemic Modifica

Gli wemic adorano Nobanion, il semidio degli animali e delle creature nobili dei boschi. Nobanion è una divinità della natura e può concedere incantesimi ai druidi e ai ranger wemic. Alcuni wemic vengono inoltre sedotti dalla feroce sete di sangue di Malar, e preferiscono rivolgere le loro preghiere al signore delle bestie.

Linguaggio e Istruzione Modifica

Gli wemic normalmente parlano il silvano. Gli wemic che interagiscono con gli estranei alla tribù, assimilano anche il comune e offrono i loro servigi come guide o esploratori all' interno dei loro territorio, oppure (caso più frequente) per scacciare i coloni o le battute di caccia che si intrufolano nel loro terreno tribale.

Nessun wemic sa leggere o scrivere, eccetto gli individui con una classe giocante diversa dal barbaro.

Personaggi wemic Modifica

Vicini come sono alla natura, tra gli wemic ci sono molti druidi. Nelle loro tribù non esistono altri tipi di incantatori, sebbene alcuni wemic che hanno trascorso qualche tempo nel mondo "civilizzato" abbiano talvolta acquisito qualche livello di altre classi di incantatori. In ogni caso la classe preferita del wemic è quella del barbaro.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale